Pratoroll #Color

PRATOROLL - TAPPETI ERBOSI FAQ's

Le domande piu' frequenti

Pratoroll fa risparmiare tempo e acqua

Che si tratti di un prato di nuova costituzione, o uno con qualche anno, si presentano problemi sgradevoli come zone rovinate ed ingiallite al quale si puo' porre rimedio con un prato sano. Mentre Pratoroll tappeti erbosi non ha eguali nel fornire una "prato istantaneo", il costo crescente e crescente preoccupazione per la disponibilita' di acqua pone una serie di domande riguardanti diversi modi per creare o rinnovare un prato tappeto erboso.

hai delle domande?

faq pratoroll

Per ottenere il vostro desiderato prato si hanno due opzioni: la semina oppure i manti erbosi in rotoli. I vantaggi piu' importanti, commentare, sono: Contrariamente a quanto accade per i semi, si ottiene un prato perfetto fin dal primo giorno, senza zone diradate che necessitano di ulteriori reseeding di supporto. E' facile da mettere e si radica in un paio di giorni... dopo una settimana dall'impianto si puo' calpestare ed e' pronto per un normale utilizzo. Il prato seminato ha bisogno di un mese e mezzo o piu', per utilizzarlo in modo "leggero".
E' richiesto circa un anno di crescita del prato prima di essere zollato, e arriva al cliente in perfette condizioni e privo di erbacce. Pratoroll si puo' piantare tutto l'anno, ed in estate e' la scelta migliore, quando fa troppo caldo per piantare i semi di erba.

Dal momento che Pratoroll e' un elemento deperibile, abbiamo la necessita' di tagliarlo di ordine in ordine quindi e' importante dare un preavviso di almeno 36 ore dal momento dell'ordine delle zolle, considerando anche le condizioni atmosferiche, in quanto e' necessario per la zollatura del prato attendere che il terreno sia asciutto.

Pratoroll si avvale di una filiera estesa su tutto il territorio italiano, quindi e' molto probabile che la vostra zona sia coperta da questo servizio, tuttavia se all'invio del modulo preventivo fate espressamente richiesta della posa, vi saranno fornite indicazioni a riguardo.

La maggior parte degli esperti concordano sul fatto che la preparazione del terreno e' un fattore importante per il successo di un prato. Fondamentalmente, ci sono differenze significative nella preparazione da zona a zona. Spesso il terreno necessita una lavorazione ad una profondita' di 10 a 15 centimetri, rimuovendo eventuali detriti, sassi, ecc. Il terreno richiede una adeguata concimazione e garantire un letto di impianto privo di depressioni-holding di acqua o di altri settori che non renderebbero il risultato finale desiderato.

L'esperienza ha dimostrato che i prati seminati hanno una migliore riuscita quando impiantati in autunno o in primavera a causa della minore concorrenza con erbacce e altri parassiti. Pratoroll puo' essere installato in qualsiasi momento, secondo molti coltivatori questo includerebbe anche la posa sul terreno gelato, se le zolle sono disponibili.

Pratoroll e' una striscia di erba matura, coltivata dal seme da parte di un produttore zolle per un massimo di due anni. La striscia consistera' di erba matura con le sue radici in crescita attiva ed uno strato molto sottile di terreno. La striscia puo' essere piegata o arrotolata in pezzi piu' lunghi o venduto in pezzi brevi. Una volta raccolte in azienda, richiedera' il trapianto in 12-48 ore, a seconda del calore e dell'umidita', prima che cominci a deteriorarsi.

Pratoroll sara' come a un prato maturo il giorno in cui e' installato, ma ha anche bisogno di un po di tempo per adattarsi, di solito una settimana o 2. Una volta che le radici sono completamente radicate nel nuovo terreno e' pronto per un uso regolare.

Partendo da presupposto che per ottenere un prato verde e rigoglioso e' necessario innaffiarlo regolarmente. In questo senso, la quantita' di acqua necessaria al mantenimento sara' uguale. Rispetto al one-to-one, Pratoroll richiede meno acqua del seme, evitando il periodo dal momento della semina alla crescita del prato. Ricercatori Pratoroll consigliano che le tipologie di erba devono essere innaffiate con leggerezza, ed ogni giorno per mantenere la superficie del suolo umido sempre per 3 o 4 settimane. Le nuove installazioni devono essere innaffiate inizialmente per una profondita' del suolo di 10 cm poi leggere, irrigazioni al giorno per 2 o 3 settimane.

Il terreno scuro e umido riflette le radiazioni solari, mentre per una superficie in erba piu' rada, perdera' un quantitativo maggiore di umidita' per evaporazione, non rendendola piu' disponibile per i semi dell'erba, mentre la tettoia fornita dalle zolle d'erba riduce in modo significativo l'evaporazione, lasciando piu' umidita' a disposizione del seme stesso.

La variabile e' molto grande in una domanda del genere, a causa di condizioni atmosferiche e delle condizioni del suolo. Quindi, qualsiasi informazione generalizzata deve essere considerata semplicemente per tale. In una serie di prove, ad esempio, per una nuova semina verra' utilizzato tra 2.250 a 4.125 litri d'acqua al mese, mentre nuove installazioni Pratoroll nelle stesse aree, verranno utilizzate da 1.440 a 2.625 litri al mese, risparmiando tra 800 e 1.500 litri di acqua, con un risparmio del 57% su tutta l'area seminata.